Strumenti per la formazione   

I partner del progetto hanno organizzato diverse informative nei tre paesi (Belgio, Francia e Italia) destinate sia a donne e ragazze che a uomini e ragazzi di diverse età e provenienti da varie aree e comunità per diffondere la prevenzione e la protezione contro le MGF.

I partner hanno anche organizzato 9 sessione di formazione per i professionisti e le parti interessate.  L'obiettivo condiviso era quello di lavorare sulla sensibilizzazione e l'aumento della consapevolezza sulle MGF in modo da aumentare l'efficacia dei sistemi di riferimento e fornire conoscenze e competenze su misura per migliorare il sostegno alle donne e alle ragazze con, o a rischio di, MGF. 


Queste sessioni si sono concentrate sulle MGF, i diritti umani e l'emancipazione per le donne vittime o a rischio e ciascuna ha avuto un orientamento tematico specifico: supporto e assistenza medica, legale e psicosociale. Tra i destinatari si possono contare membri del personale medico (pediatri, ginecologi, ostetrici, ecc.), professionisti legali, membri delle commissioni per i rifugiati, case di accoglienza per donne e associazioni di donne migranti. 


Mentre ogni sessione è stata incentrata su un aspetto tematico specifico (supporto medico, legale o psicosociale), le formazioni sono state guidate da un approccio olistico e sostenibile per aiutare le donne che hanno subito MGF con un'assistenza multidisciplinare che copre questioni mediche, psicologiche, legali e sociali. Ciò è stato combinato con un'altra dimensione cruciale, ovvero la necessità di prendere in considerazione le specificità individuali della storia e della sofferenza di ogni vittima.